Seleziona una pagina

Recensione dello scooter elettrico Apollo Ghost

Daniel
29 Luglio 2021

Sommario

 

Una scelta leader tra gli scooter di fascia alta, l’Apollo Ghost è dotato di una potenza furiosa, una velocità massima accecante di circa 34 mph (54 km/h) e un’autonomia impressionante fino a 39 miglia (62 km).

Apollo ha una lunga e illustre storia nella produzione di scooter elettrici di alta qualità ed è stata determinante nella crescita del settore degli scooter elettrici con la sua gamma economica e di fascia alta di eScooter. Rilasciato nel 2020, l’Apollo Ghost è lo scooter elettrico a doppio motore meno costoso rilasciato dalla società, che fornisce un rapporto potenza per dollaro senza precedenti nella sua categoria di prezzo.

Il Ghost si basa sulla gloria della serie Apollo Pro più venduta, di fascia alta e dalle prestazioni più elevate, offrendo lo stesso livello di qualità, affidabilità e sicurezza dei suoi predecessori. Vanta sospensioni premium e un’accelerazione mozzafiato, il tutto racchiuso in un pacchetto raffinato, più piccolo e più compatto. L’Apollo Ghost introduce anche diverse caratteristiche degli scooter elettrici molto richieste, tra cui illuminazione del ponte, manubrio pieghevole, poggiapiedi dedicato, accensione a chiave con voltmetro e molto altro.

 

Apollo Ghost – The Lowdown

Apollo fantasma

Lo scooter elettrico Apollo Ghost è un magnifico spettacolo di artigianato: uno scooter elettrico con una presenza reale. Lo scooter raggiunge un delicato equilibrio tra prestazioni, qualità e sicurezza, con il massimo rapporto qualità-prezzo. Idealmente, lo scooter è uno scooter di fascia media, ma senza gli oggetti d’antiquariato a buon mercato che la maggior parte dei produttori impiega per ridurre i costi di produzione. In effetti, ha la composizione meno plastica degli scooter nella sua categoria di prezzo. Lo scooter è assolutamente da strada con le sue fantastiche prestazioni, la costruzione stellare e l’aspetto elegante.

Il Ghost è giustamente chiamato in quanto presenta un telaio scheletrico che ti consente di vedere attraverso il collo, i bracci oscillanti e i supporti del parafango. Inoltre, questa versione di Apollo rinuncia ai caratteristici punti salienti accentuati del blu dell’azienda per una finitura a tema fantasma più in bianco e nero (capito?). Inoltre, come ogni fantasma, l’Apollo sale su per colline e si inclina come se stesse cercando di levitare, con incredibile facilità. Il telaio scheletrico riduce il peso dello scooter, rendendolo altamente portatile, il che è un gradito miglioramento della robusta serie Apollo Pro.

Uno scooter dal prezzo medio, se £ 1.499 ($ 2.124) è considerato nella media, richiede alcuni costosi compromessi, ma non il Ghost. Dotato di ammortizzatori elastici, un telaio robusto, frenata e accelerazione ottimizzate, velocità veloci e un’abbondanza di caratteristiche dello scooter di fascia alta, Ghost urla Steal, not Boo! Continua a leggere per saperne di più su questa incredibile vetrina di ingegnosità in questa recensione di Apollo Ghost.

 

Specifiche dell’Apollo Ghost

MotorDual 52v 800W- 1600W nominal, 2000W peak output
BatteryDynavolt cells Li-ion 52V 18.2Ah
Charge Time12 hours (6 hours with fast charger upgrade or two regular chargers)
Single-Charge Mileage39 miles (62Km)/ 4 miles (23Km) on maximum power settings
Max Speed34 mph (55 Km/h)
Climbing Range25 degrees incline
Braking SystemElectronic brake (Regenerative) E-ABS, front, and rear mechanical disc brakes
LightingFront dual white LED lights/ rear dual red LED light (with braking alert)/ blue dual-LED deck lights
HornMechanical Bell
Max Load300 lbs. (135 Kg)
Scooter Weight64 lbs. (29Kg)
Product MaterialForged Aluminum (frame and handle), Steel (stem and deck), Polypropylene, and Silicon (Covers)
Folding HandlebarUnspecified - Alloy Frame
Folding Steering TubeUnspecified - Alloy Frame
SuspensionFront and rear adjustable spring suspensions
Size (L x W x H, mm)Unfolded: 128 Cm x 24 Cm x 127 Cm
Folded: 128 Cm x 24 Cm x 53 Cm
Water ResistanceIP54 (approved for light rain and riding on wet surfaces)

Video recensione Apollo Ghost

Guarda questo video di recensione dello scooter elettrico Apollo Ghost che mostra le caratteristiche e le prestazioni complete degli scooter. Il video ti guida attraverso le nozioni di base, le prestazioni, la qualità di guida, la qualità di costruzione, la portabilità, le caratteristiche di sicurezza, i pro/contro, il prezzo e altro di Ghost.

Apollo Ghost Pro

tickicon Accelerazione mozzafiato

tickicon Eccezionale potenza di frenata

tickicon Robusta qualità costruttiva

tickicon Resistente all’acqua pieghevole

tickicon Grado di impermeabilità IP54

tickicon Tre modalità di guida con opzioni eco e turbo

tickicon Ottima qualità di guida

tickicon Supporta un peso del ciclista di 300 libbre / 136 Kg

tickicon Incredibili caratteristiche di portabilità

tickicon Ottimo rapporto qualità prezzo

tickicon Dodici mesi di garanzia

Apollo fantasma Contro

red La copertura del ponte non offre una presa sufficiente in condizioni di bagnato

red È inferiore alla portata rispetto ad altri scooter elettrici nella stessa fascia di prezzo.

red Doppia sospensione sottosmorzata

Riepilogo del fantasma dell’Apollo

Rilasciato ad Halloween 2020, Ghost non manca di giochi di parole sui fantasmi e apprezziamo un po’ di umorismo. Dopotutto, lo scooting dovrebbe essere divertente. L’Apollo Ghost è un eccellente scooter elettrico ideale sia per i principianti che per i motociclisti esperti. Presenta un design unico ed elegante drappeggiato in un tenue colore nero. Lo scooter è piuttosto carino rispetto all’aspetto “brutto” robusto e robusto di scooter elettrici simili ad alte prestazioni. Il telaio è costruito con alluminio forgiato che contribuisce alla sua leggerezza e facilita una guida robusta anche alle alte velocità.

Il ponte è abbastanza spazioso, consentendo ai ciclisti di trovare una posizione naturale e confortevole per la massima stabilità e comfort durante la guida. Il manubrio pieghevole è della giusta lunghezza (41”) e presenta impugnature ergonomiche bloccabili alle estremità per il massimo comfort di marcia. Il manubrio ospita le caratteristiche funzionali dello scooter per un facile accesso e un controllo generale. Il lato destro del manubrio è dotato di un display QS-S4 che consente di monitorare facilmente velocità, modalità di guida, viaggio e batteria anche sotto la luce diretta del sole. Puoi anche accedere alle impostazioni P per configurare diversi aspetti dello scooter, tra cui la potenza dell’acceleratore e la frenata rigenerativa.

Oltre al morbido display LCD, il manubrio dispone anche di un grilletto dell’acceleratore collegato al display, interruttori a pulsante singolo/doppio motore e eco/turbo sul lato destro e accensione a chiave con voltmetro e campanello a sinistra lato. Il display costituisce anche una porta USB per caricare il tuo dispositivo mobile o la tua GoPro.

L’Apollo Ghost è un esecutore serio con due 800 W che producono una potenza nominale combinata di 1600 W e una potenza di picco di 2000 W. Con una potenza così intensa, i motori offrono una velocità massima di 34 mph (54 km/h) con una capacità di salita di 25 gradi a pieno regime. La batteria Dynavolt da 52 V 18,2 aH offre una fantastica autonomia di 39 miglia (62 km) in modalità Eco e 14 miglia (23 km) in modalità Turbo, appena sufficiente per farti fare un viaggio di andata e ritorno da casa al lavoro/scuola e ritorno. La batteria impiega 12 ore per caricarsi completamente. Tuttavia, il tempo di ricarica può essere ridotto alla metà con l’opzione di utilizzare contemporaneamente un normale caricabatterie doppio (lo scooter ha due porte di ricarica) o un caricabatterie rapido acquistato separatamente.

Il Ghost ti offre una vasta scelta di velocità e potenza in base al terreno, alle dimensioni e alla potenza preferita. Ci sono tre modalità di guida insieme a una modalità Eco o Turbo. Per contenere l’enorme potenza e velocità e garantire una guida sicura, lo scooter sfrutta un doppio sistema di frenatura composto da freni a disco anteriori e posteriori e frenata elettrica rigenerativa. Pertanto, hai la certezza di frenare anche in condizioni di bagnato. Lo scooter è anche sicuro da guidare di notte grazie alla combinazione di doppie luci anteriori, doppie luci posteriori con avviso di frenata e illuminazione del ponte a LED blu che offre la massima visibilità di notte e in condizioni di scarsa illuminazione.

La doppia sospensione a molla, pneumatici da 10 pollici, piatto spazioso e manubrio ergonomico assicurano che lo scooter offra un’esperienza di guida confortevole. Nonostante pesi ben 64 libbre. (29 Kg), il Ghost è straordinariamente portatile grazie alle eccezionali caratteristiche di portabilità, tra cui i manubri pieghevoli e il meccanismo integrato di chiusura e chiusura che consente alla deriva di rimanere attaccata alla coperta, anche quando è piegata. Ciò consente al Ghost di essere trasportato e raccolto con facilità.

Che tu sia un pilota esperto o un principiante che desidera passare a uno scooter più robusto e veloce con funzioni pratiche, lo scooter elettrico Apollo Ghost è perfetto. Con un prezzo di partenza di circa £ 1.499 ($ 2.124), Ghost potrebbe essere solo il miglior rapporto qualità-prezzo che puoi ottenere per il tuo dollaro in uno scooter elettrico a doppio motore. Ecco una recensione più completa di Apollo Ghost.

 

Panoramica delle prestazioni

Lo scooter elettrico Apollo Ghost è fatto per le prestazioni, con due motori brushless da 52 V 800 W che forniscono una potenza totale combinata di 1600 W e una potenza di picco di 2000 W. La potenza è sufficiente per spingere lo scooter a una velocità massima di 34 mph (54 km/h) e affrontare comodamente pendenze fino a 25 gradi. I test del mondo reale in condizioni ottimali hanno mostrato che lo scooter raggiunge una velocità massima più elevata di 38,4 mph (61,8 km/h), mentre un pilota più pesante raggiunge 36 mph (58 km/h) con tutti gli altri fattori costanti. Inoltre, il Ghost affronta una distanza di 200 piedi (61 m) su una pendenza del 10% in 8,7 secondi: spaventosamente impressionante!

Lo scooter vanta un’accelerazione scattante con un produttore citato da 0 a 15 mph (24 km/h) in 3,1 secondi e da 0 a 25 mph (40 km/h) in soli 5,3 secondi. Tuttavia, sono stati eseguiti test reali per mostrare 0-15 mph (24 km/h) in 2,3 secondi, 0-20 mph (32 km/h) in 3,6 secondi e 0-30 mph (40 km/h) in 5,3 secondi. The Ghost supera il più popolare Kaabo Mantis e Zero 10X su questo fronte. Prestare la massima cautela indossando l’attrezzatura appropriata, compreso un casco, e rispettare il limite di velocità impostato nella maggior parte delle aree urbane. Tuttavia, Apollo soddisfa anche l’esigenza di una frenata precisa. Un test dei freni mette la Ghost in decelerazione da 15 mph (24 km/h) a un arresto completo a un’incredibile distanza di arresto di 3,2 m.

Apollo fantasma

Massima velocità e accelerazione

Il Ghost pubblicizza una velocità massima di 34 mph (54 km/h), ma alcuni utenti hanno segnalato velocità fino a 38,4 mph (61,8 km/h). Lo scooter è veloce fuori dal mondo e i motociclisti dovrebbero essere molto attenti quando si aziona l’acceleratore, specialmente quando si avvia da un punto morto per evitare di essere buttati fuori. Preferibilmente iniziare con una marcia più bassa e cambiare di conseguenza. Si noti che la velocità massima si riduce con una diminuzione della carica della batteria. Una carica completa significa prestazioni complete.

La Ghost accelera da 0-15 mph (24 km/h) indicata dal produttore in soli 3,1 secondi e da 0-25 mph (40 km/h) in 5,3 secondi. Alla modalità di velocità più elevata, ovvero la modalità Turbo su Gear 3 e impostando P8 al 100% di potenza, lo scooter gestisce 0-30 mph (48 km/h) in soli 9,22 secondi. L’impressionante accelerazione del Ghost batte altri scooter di fascia alta come il Zero 10x , che sorprendentemente presenta due motori da 1000 W. Per non dire altro, l’accelerazione del Fantasma è la migliore della sua classe.

Arrampicata

Quando si tratta di affrontare le pendenze, i motori a coppia elevata dell’Apollo Ghost potrebbero non essere i più potenti, ma lo scooter è ancora un campione medio in salita. Lo scooter può affrontare pendenze di 25 gradi, meno impressionanti rispetto ad altri scooter della stessa fascia di prezzo, come The Varla Eagle one e Mantis Base che possono affrontare pendenze di 30 gradi e oltre.

È interessante notare che la strada cittadina più ripida del mondo ha una pendenza di 19 gradi, cioè Baldwin Street in Nuova Zelanda, raramente ti troverai in situazioni in cui devi superare pendenze urbane ripide oltre i 25 gradi. Per mettere questo in un contesto, la capacità di inclinazione massima di 25 gradi di Ghost è appena sufficiente per le tue esigenze quotidiane di pendolarismo. Il fuoristrada è tutta un’altra storia.

Durata e autonomia della batteria

L’Apollo Ghost è dotato di un pacco batteria da 52 V 18,2 Ah che comprende celle agli ioni di litio Dynavolt 98 x 18650 (2600 mAh). Ciò si traduce in un’incredibile capacità della batteria di 946 Watt-ora, la stessa batteria che troverai nell’Apollo Explore, disponibile per circa £ 212 ($ 300) in meno. Scegliendo le celle agli ioni di litio di Dynavolt, leader mondiale nella produzione di batterie ad alte prestazioni per motocicli, Apollo ha evidentemente deciso di aggiornare il Ghost per offrire prestazioni e autonomia più elevate. Le celle Dynavolt offrono un vantaggio competitivo rispetto alle celle agli ioni di litio LG e Samsung presenti nella maggior parte degli scooter di fascia alta.

Grazie alla potente batteria, lo scooter offre ben 39 miglia (62 Km) con impostazioni di potenza conservative e 14 miglia (23 Km) con impostazioni di massima potenza. Naturalmente, l’autonomia dipende da diversi fattori, tra cui le dimensioni e il peso del ciclista, la pendenza e il tipo di terreno e la modalità di guida, sia essa Turbo o Eco. Una tale autonomia ti garantisce una batteria sufficiente per giorni a seconda della distanza del pendolarismo, del terreno e della modalità di guida.

La batteria impiega 12 ore per caricarsi completamente, ma il tempo di ricarica può essere ridotto a 6 ore utilizzando un caricabatterie rapido o un caricabatterie doppio collegato contemporaneamente alle due porte di ricarica a lato del deck. Se si utilizzano due caricabatterie contemporaneamente, Apollo consiglia di utilizzare caricabatterie con la stessa potenza. Evita di utilizzare un caricabatterie rapido e un caricabatterie standard contemporaneamente, poiché ciò potrebbe facilmente danneggiare la batteria e dovrai sostituirla prima del necessario.

La batteria integra anche un sistema di gestione intelligente dell’alimentazione per proteggere dai comuni guasti della batteria come la termoregolazione, la sovratensione, la sovracorrente e molto altro. Pertanto, puoi aspettarti che la batteria duri a lungo, fino a 5 anni, a seconda della frequenza con cui la carichi.

Configurazione del motore

L’Apollo Ghost è dotato di due motori BLDC da 52 V 800 W che forniscono una potenza totale combinata di 1600 W e una potenza di picco di 2000 W. La potenza del motore può essere personalizzata in modalità Eco o Turbo accendendo/spegnendo il pulsante giallo comodamente posizionato sul lato destro degli scooter. Puoi anche passare senza problemi dall’utilizzo di un singolo motore o di due motori per una maggiore potenza premendo il pulsante motore rosso accanto al pulsante di commutazione Eco/Turbo giallo. I doppi motori sono piuttosto potenti e ti danno il controllo completo sulla loro funzionalità in base a quanta potenza consideri adatta a un particolare terreno o ambiente.

Costruzione e qualità costruttiva

La qualità costruttiva e costruttiva dell’Apollo Ghost non è a corto di qualità. La solida struttura del Ghost sembra rigida e cattiva: se fosse più cattiva, sarebbe uno scooter d’assalto. Apollo ha un’eccellente reputazione per la qualità, la costruzione robusta e non ha deluso questo modello. La qualità costruttiva complessiva dell’Apollo Ghost è superba, utilizzando un telaio in alluminio forgiato che offre un’eccellente robustezza e durata mantenendo il peso complessivo basso. Inoltre, il solido telaio del Ghost è scavato, risultando in un esterno robusto e leggero.

Lo stelo privo di oscillazioni accoppiato con un cablaggio esterno ben sigillato in una bobina di plastica dura si aggiunge alla struttura ben congegnata dello scooter. Il manubrio ergonomico è costruito con fuoco di carbonio ultraleggero con impugnature in gomma testurizzata a palmo piatto su entrambi i lati, offrendo il massimo comfort durante la guida. Le impugnature si ingrassano verso la fine e si inclinano verso il ciclista: un bel trucco per i viaggi più lunghi.

I parafanghi in alluminio anteriore e posteriore deviano la pioggia e lo sporco, mantenendo i piedi del pilota puliti e asciutti. Tuttavia, il parafango anteriore è corto quando si guida attraverso le pozzanghere. Nel complesso, la qualità costruttiva e costruttiva rientra nella categoria premium, dando anche ai modelli di fascia alta una corsa per i loro soldi.

Sospensione

L’Apollo Ghost è dotato di sospensioni a molla anteriore e posteriore, che lavorano insieme ai forcellone e ai pneumatici da 10 pollici per fornire un eccellente assorbimento degli urti, assorbendo le vibrazioni da urti e terreni accidentati. Mentre le sospensioni a molla offrono una discreta quantità di smorzamento, sono piuttosto rigide, compromettendo l’assorbimento complessivo dell’impatto. Tuttavia, possono essere regolati utilizzando una chiave a brugola per adattarsi al tuo peso e al livello desiderato di assorbimento degli urti. Ti consigliamo di allentare leggermente le sospensioni per renderle meno rigide e offrire un ulteriore assorbimento degli urti.

Qualità di guida

L’Apollo Ghost scivola come un sogno. Il doppio sistema di molle del forcellone accoppiato con i pneumatici relativamente grandi offre un sacco di smorzamento su diversi percorsi assicurando pedalate morbide. Inoltre, il suo manubrio ergonomico con impugnature ingrassate alle estremità e inclinate verso il pilota offre un comfort senza pari. L’ampio ponte è rivestito con nastro adesivo per il supporto e ha un’eccellente altezza da terra di 5,5 pollici che rende la guida sugli ostacoli un’esperienza divertente.

L’acceleratore a grilletto è progettato ergonomicamente come un’opzione più comoda per l’acceleratore a pollice o l’acceleratore a manopola. Inoltre, la lunghezza dell’attacco manubrio abbinata alla parte anteriore leggermente angolata del ponte e al poggiapiedi rinforzato lavorano tutti in combinazione per offrire al pilota molte opzioni di posizione in piedi.

Frenata

Con tale enorme potenza e velocità massima, Ghost ha bisogno di integrare un set di freni ad alte prestazioni per contenere l’alta velocità, garantendo la sicurezza di ciclisti e pedoni. Lo scooter è dotato di doppi freni a disco meccanici (anteriore e posteriore) che offrono una potenza di arresto variabile, ovvero 70% all’anteriore e 30% al posteriore. Il diverso livello di forza rende lo scooter più sicuro ed efficiente in fase di frenata con il minimo slittamento.

Il sistema di frenatura meccanica è ulteriormente completato dalla frenata rigenerativa elettrica. La frenata elettrica re-gen si aggiunge all’autonomia dello scooter convertendo l’energia cinetica in frenata in energia elettrica convogliata al vano batteria.

In sostanza, mentre il Ghost non è dotato di freni idraulici standard negli scooter potenti e veloci, i suoi freni sono super sensibili, reattivi e precisi.

Portabilità

Gli scooter a doppio motore potenti e veloci di solito non sono portatili: non sono comunque progettati per il pendolarismo medio. Con un peso di 64 libbre (29 kg), Ghost non è lo scooter più portatile in circolazione. Tuttavia, fa fatica a rimanere portatile integrando straordinarie funzionalità di portabilità nel suo design. Lo scooter ha manubri pieghevoli e un meccanismo di chiusura e chiusura integrato che consente allo stelo di rimanere attaccato al ponte, anche quando è piegato.

Quando hai finito di guidare, puoi semplicemente sbloccare il manubrio, piegarlo per allinearlo con il ponte, prenderlo e trasportarlo con facilità. Piegare lo scooter è semplice ma richiede tempo poiché è necessario dedicare alcuni secondi a torcere un’asta tra i manubri per abbassarli e quindi allentare un morsetto nella parte inferiore dello stelo principale per piegarlo. Richiede anche una certa forza per sbloccare l’onnipresente collare con due bracci oscillanti. Tutto sommato, lo scooter si ripiega in un pacchetto compatto che consente facilità di portabilità e stoccaggio.

Resistenza all’acqua

Lo scooter elettrico Apollo Ghost è classificato IP54 resistente all’acqua. Se la valutazione è valida, lo scooter può resistere a pioggia leggera, spruzzi d’acqua e ingresso di polvere. Tuttavia, non sopporterà acquazzoni violenti e tempestosi e i componenti interni possono facilmente danneggiarsi. È meglio evitare di guidare sotto la pioggia per evitare danni permanenti.

Luci

Paura del buio? Ebbene, sei tu quello che cavalca lo Spettro, e anche uno splendente. L’eccellente sistema di illuminazione del Ghost lo fa risaltare. Lo scooter è dotato di quattro luci a LED montate in basso, due bianche nella parte anteriore e due rosse nella parte posteriore, che forniscono visibilità sia posteriore che anteriore. Il doppio faro ha un diffusore opaco che illumina il suo bagliore per la massima visibilità. Inoltre, lo scooter incorpora una splendida striscia LED blu zaffiro sottocoperta che percorre l’intera lunghezza del ponte di 46,4 cm.

L’illuminazione sottocoperta si aggiunge all’estetica dello scooter e migliora la visibilità laterale. Considerando che le luci sono montate in basso sul ponte, sarebbe consigliabile montare un faro anteriore montato in alto e una luce lampeggiante sul parafango posteriore per una migliore visibilità, soprattutto di notte.

Pneumatici

L’Apollo Ghost è dotato di morbidi pneumatici da 10”x 3” sia davanti che dietro. Essendo pneumatici, cioè riempiti d’aria, i pneumatici offrono un’eccellente trazione e forniscono un ottimo smorzamento riducendo le vibrazioni su terreni sconnessi, buche, rocce occasionali e piccole crepe. Sebbene non siano pneumatici fuoristrada, sono robusti e abbastanza larghi da sostenere terreni accidentati e ambienti fuoristrada che occasionalmente si verificano durante il viaggio.

Meglio ancora, le gomme hanno i cerchi sdoppiati che ti permettono di cambiare facilmente le camere d’aria in caso di foratura. Gli pneumatici offrono anche 5,6 pollici (14,3 cm) di altezza da terra che consente di superare facilmente dossi, buche e cordoli senza doversi preoccupare di graffiare e danneggiare il fondo del ponte. Controlla sempre la pressione dei pneumatici regolarmente e assicurati che siano adeguatamente gonfiati prima di iniziare il viaggio.

Ponte

L’Apollo Ghost è piuttosto spazioso, misurando 46,4 cm di lunghezza per 22,9 cm di larghezza. Tuttavia, il deck è molto diverso dai deck caratteristici di Apollo in quanto ha un grip tape significativamente inferiore e manca del caratteristico accento blu. Il deck del Ghost presenta due sottili strisce di grip tape sui bordi esterni, lasciando 5” di alluminio anodizzato al centro del deck “nudo”. Sebbene si aggiunga all’estetica dello scooter, questo è un errore di progettazione considerando che la maggior parte dei motociclisti spesso posiziona il piede anteriore al centro del ponte piuttosto che alle estremità. Pertanto, potrebbe essere necessario aggiungere più nastri di presa al centro del ponte per renderlo meno scivoloso, specialmente in condizioni di bagnato.

Sotto il ponte ci sono due porte di ricarica situate sul lato destro verso la parte anteriore dello scooter. Sono rivestiti in gomma e facilmente accessibili per consentire una comoda ricarica. Un poggiapiedi scanalato è anche fissato al ponte e può essere utilizzato per sollevare lo scooter. Il fermo di bloccaggio fissato sul retro in particolare porta via circa un pollice di spazio utilizzabile sul ponte.

Controlli e display

L’Apollo Ghost sfoggia una serie di funzioni che offrono agli utenti il controllo completo della potenza e della velocità dello scooter. Il cruscotto presenta un menu del display QS-S4 con il marchio Apollo, che consente di monitorare la velocità, il viaggio, la batteria e la modalità di guida. È inoltre possibile accedere alle impostazioni P dello scooter dal menu LCD, consentendo di configurare varie funzioni dello scooter, tra cui la potenza dell’acceleratore e la forza della frenata rigenerativa.

Oltre all’intuitivo display LCD, il cruscotto comprende anche altri comandi, tra cui:

  • Accensione a chiave
  • Voltmetro batteria Battery
  • Grilletto dell’acceleratore
  • Pulsante di funzionamento a motore singolo/doppio
  • Pulsante Eco/Turbo
  • Campanello meccanico
  • Regolazione automatica della velocità

Il display e i comandi sono facili da usare e posizionati in modo intuitivo, fornendo ai motociclisti il controllo completo dello scooter.

Scooter elettrico Apollo Ghost

Affidabilità, garanzia e assistenza clienti

L’Apollo Ghost è senza dubbio affidabile con costruzione e qualità costruttiva premium. La batteria ad alte prestazioni facilita un’autonomia decente, assicurando che i ciclisti arrivino a destinazione. Il motore robusto e ad alta coppia spinge lo scooter a velocità massime decenti. e non compromette il movimento su binari inclinati. Lo scooter è affidabile di notte grazie all’illuminazione, alla campana e ai riflettori montati in basso e sotto la pioggia grazie al grado di resistenza all’acqua.

Grazie alle sue velocità massime, lo scooter è dotato di una frenata affidabile per garantire che i motociclisti si fermino senza compromessi. Inoltre, i pneumatici e gli ammortizzatori prevengono gli urti causati dagli ostacoli sulla pista. Il display standard tiene al corrente i motociclisti delle statistiche di guida che sono cruciali nella pianificazione del viaggio.

Inoltre, lo scooter elettrico Apollo Ghost viene fornito con una garanzia di 12 mesi facilmente accessibile in oltre 10 centri di assistenza negli Stati Uniti e in Canada. Apollo ha un servizio clienti straordinario che fornisce risposte rapide e risposte veramente utili per qualsiasi problema che potresti riscontrare con lo scooter. Invia le tue domande via e-mail o chatta con i rappresentanti del team di assistenza clienti sul sito Web per un servizio senza pari.

Manutenzione

Come tutti gli scooter elettrici, Apollo Ghost richiede ai motociclisti di eseguire alcune pratiche di manutenzione per garantire prestazioni e sicurezza ottimali. Alcune delle manutenzioni ordinarie che dovrebbero essere eseguite sullo scooter includono:

  • Assicurarsi che la pressione sia sempre ottimale.
  • Pulisci lo scooter con un asciugamano asciutto dopo aver guidato in condizioni di bagnato
  • Se non hai intenzione di utilizzare lo scooter per un po’, assicurati che la batteria sia completamente carica e conservata in un luogo fresco e asciutto.
  • Caricare lo scooter utilizzando solo la carica di scorta consigliata per evitare di caricare o sovraccaricare la batteria. Non utilizzare mai caricabatterie standard diversi o un caricabatterie standard e un caricabatterie rapido per caricare lo scooter contemporaneamente.

Accessori e aggiornamenti

  • Casco
  • Caricabatterie veloce
  • Occhiali da sole polarizzati
  • Ginocchiere
  • Fanale posteriore
  • Luci anteriori montabili
  • Blocco bici
  • Guanti da bici
  • Gilet riflettente
  • Porta cellulare
  • Pompa d’aria

Problemi noti

Lo scooter è costruito in modo affidabile ed è di alta qualità. La maggior parte dei motociclisti non segnala problemi con il Ghost. Pochi problemi avrebbero a che fare con;

  • Il parafango anteriore lascia passare gli schizzi ai piedi del pilota quando attraversa le pozzanghere.
  • L’attacco sul manubrio si allenta, provocando una flessione che può essere fastidiosa per il pilota.
  • Gli ammortizzatori a molla sono un po’ rigidi e potrebbe essere necessario regolare per offrire la massima efficienza.

 

Questo scooter elettrico ha un buon rapporto qualità-prezzo e vale la pena acquistarlo?

Lo scooter elettrico Apollo Ghost ti offre il miglior rapporto qualità-prezzo quando si tratta di uno scooter elettrico a doppio motore veloce e potente. È uno dei migliori scooter ad alte prestazioni entry-level che puoi prendere in considerazione se stai cercando di aggiornare o stai appena iniziando con gli scooter elettrici ad alte prestazioni. Il Ghost supera anche i modelli più costosi in termini di accelerazione e velocità massima. E mentre la gamma non è il suo punto di forza, lo scooter regge abbastanza bene contro opzioni più costose come Kaabo Mantis 8 Pro e Zero 10x.

Per concludere, l’Apollo Ghost offre un ottimo rapporto qualità prezzo. Vale la pena acquistarlo se stai pensando di acquistare uno scooter elettrico ad alte prestazioni senza spendere troppo.

Altri scooter elettrici simili

Risorsa Apollo

 

Sito web Apollo

danp d

Autore:
Daniel Foley

BIO:

Daniel è un appassionato fan di scooter che ha posseduto e testato oltre 50 scooter diversi. Appassionato di scooter part-time e specialista SEO part-time. Lo scooter preferito di Daniel è il Dualtron Thundertron .

 
Summary
0.0
Overall
Features
Moneywise
Distance
Speed
Quality
Design

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.