Seleziona una pagina

Recensione Bronco 11 Extreme

Daniel
30 Luglio 2021

Sommario

 

Il Bronco 11 Xtreme è all’altezza del suo nome, è estremo, 8400w è senza precedenti e consente un’accelerazione seria.

 

Il Bronco 11 Xtreme è uno di quegli scooter con la connotazione “Non ho mai sentito parlare del marchio” e nemmeno lo avevamo fatto fino a poco tempo fa. Ma questo non è seriamente uno scooter che potresti mai guardare oltre, è solo un capolavoro di ingegneria con potenza e sembra per l’avvio. Raramente troverai molti scooter in questo gruppo di potenza, specialmente nella fascia di prezzo £ 3000 – £ 4000. Pound for pound il Bronco 11 Xtreme consegnerà, non solo agli appassionati di scooter, ma anche ai piloti di scooter.

Bronco 11 Xtreme – Il basso…

bronco1102

Il nome Bronco potrebbe far venire molti pensieri alla mente, Bronco il cowboy, Buckin Bronco o anche Bronco dalla sitcom televisiva solo pazzi e cavalli, ma ahimè, questo Bronco si riferisce a uno scooter, uno che potrebbe quasi essere associato a Buckin Bronco, semplicemente perché guidare questa cosa di solito richiede di tenersi abbastanza stretti.

Il Bronco 11 Xtreme è davvero all’altezza del suo nome, è estremo. 8,4 KW di potenza danno a questo un inizio leader oltre il 95% del mercato degli scooter, letteralmente vive nel 5% dei migliori scooter ad alte prestazioni.

Lo classifichiamo come un hyper scooter anche se non soddisfa tutti i criteri di un hyper scooter – principalmente perché ha prestazioni eccezionali ma non sacrifica ciò che lo rende uno scooter – che è qualcosa che marchi come RION portano via per affinare i loro scooter principalmente per le corse.

 

Specifiche Bronco 11 Xtreme

MotorMax 8400W BLDC Dual-Hub Motor
Battery72V – 35ah - LG MJ1 1850 Cells with Ultra High Discharge Rates
Charge Time19h Standard Charger 84v 1.75ah, 7h Fast Charger 84v 5ah
Single-Charge Mileage70 Miles (Peak Eco Mode, Single Motor) Real life range 30 miles average riding, 18 miles at high speed, peak performance.
Max SpeedVaries 70mph reported, Max 68.8 mph Strava with our rider at 64kg
Climbing Range70% or 35 degrees (varies depending charge state and weight of the rider)
Braking SystemHydraulic Nutt brakes with ABS standard and 160mm disks
LightingStandard Deck Lighting (Dual front and rear white deck LEDs), Standard rear brake lights, no indicators.
HornNo horn, comes with bell
Max Load330 lbs. (150kg)
Scooter Weight102 lbs. (46kg)
Product Material6082-T6 alloy aviation grade frame and handle.

SCM440 Shaft with steel and plastic covers
Folding Handlebar6082-T6 alloy aviation grade frame and handle.

SCM440 Shaft with steel and plastic covers
Folding Steering Tube6082-T6 alloy aviation grade frame and handle.

SCM440 Shaft with steel and plastic covers
Suspension45-Step adjustable new rubber suspension.

9-step variable suspension mechanism.

5-rubber cartridge (replaceable)
Size (L x W x H, cm)Unfolded: 1340mm x 1330mm x 680mm

Folded: 1340mm x 580mm x 310mm
Water ResistanceNo IP Rating

Bronco 11 Xtreme Video

Dai un’occhiata alla nostra recensione dettagliata dello scooter Bronco 11 Extreme, qui esaminiamo i pro, i contro, la velocità, l’accelerazione, la qualità costruttiva, la resistenza e altro ancora.

Non lasciamo nulla di intentato: questa è una recensione completamente imparziale dalle opere skunk di Bronco.

Bronco 11 Xtreme Pro

 

tickicon Eccezionale potenza di uscita grazie ai motori da 8400w

tickicon Coppia e accelerazione incredibili

tickicon Relativamente leggero per la potenza dello scooter

tickicon I Bronco sono migliorati sul Dualtron Thundertron

tickicon Ottimo setup delle sospensioni con pompa e circuito di carica

tickicon Stelo solido e meccanismo di bloccaggio

tickicon Scooter bello, robusto e dall’aspetto moderno

Bronco 11 Xtreme Contro

 

red Alcuni problemi di controllo della qualità con il cablaggio

red La batteria si scarica molto rapidamente quando si guida velocemente

red Nuovo di zecca sul mercato così potenziale per i richiami

red Il display LCD è generico come la maggior parte degli scooter cinesi

red Nessun voltmetro indipendente che è un problema su uno scooter come questo

red Mangerà rapidamente le gomme

red La spedizione con il caricabatterie è troppo lenta

 

Riepilogo Bronco 11 Xtreme

 

Il Bronco 11 Xtreme è uno scooter pratico e ad alte prestazioni progettato per velocità, agilità e robustezza. Guardandolo da lontano lo scambieresti per un Dualtron Thunder in quanto sembra estremamente simile. Il Bronco 11 Xtreme sembra essere una reincarnazione del Dualtron Thunder con miglioramenti come un doppio morsetto molto più grande, manubri più larghi, motori potenziati e sospensioni regolabili migliorate.

Il Bronco non è economico e proviene da un marchio relativamente nuovo, o almeno uno che non è un nome noto.

Tutti i produttori di scooter devono iniziare da qualche parte e, beh, Bronco è andato all-in con 11 Xtreme, ma potresti spendere £ 3500 su uno scooter costruito da una nuova azienda? dovresti preoccuparti, che ne dici di ottenere parti? garanzia o affidabilità?

Questi sono tutti punti trattati nella nostra recensione.

 

Panoramica delle prestazioni

 

Non sprechiamo parole qui, le prestazioni dell’11 Xtreme sono insondabili, letteralmente. Paragoniamo l’accelerazione a qualcosa che ti aspetteresti da una moto ben messa a punto, tranne quando sei in piedi su un piccolo ponte stringendo un set di manubri, l’esperienza è totalmente diversa.

Ciò che distingue il Bronco 11 Xtreme è solo la coppia e l’accelerazione pura fornite da 2 motori hub BLDC con una potenza di picco combinata di 8400w, e sì, NON è un errore di battitura, intendiamo 8400w!

Questi wattaggi sono generalmente ben al di fuori della portata della maggior parte degli scooter di tutti i giorni, anche il livello di prestazioni superiore per la maggior parte delle persone è intorno alla gamma 5400-5600w, quindi immagina uno scooter da 8400w, è difficile da esprimere a parole, la differenza è significativa.

L’11 Xtreme accelererà fino a 30 mph in appena 4 secondi e 60 in 9 secondi e anche se potrebbe non sembrare veloce, tieni presente che stai IN PIEDI su una tavola un po’ più grande di uno skateboard su ruote da 11″ – la velocità fattore è notevolmente amplificato.

 

20210405 140153

 

Massima velocità e accelerazione

 

La velocità massima del Bronco 11 Xtreme dipende, come la maggior parte degli scooter, da tante variabili. La velocità massima dichiarata è di 70 miglia all’ora, ma come sappiamo i produttori amano sempre essere abbastanza ottimisti. Tuttavia, in una giornata fredda con una carica del 90% siamo stati in grado di raggiungere la velocità massima di 100 km/h secondo Strava tramite GPS.

Tuttavia, in una giornata più calda (17c) dopo che la batteria aveva eseguito alcuni cicli da nuova, siamo stati in grado di raggiungere 68,2 miglia all’ora su Strava su un terreno pianeggiante, facendo 70 miglia all’ora una cifra vicina da raggiungere, ma dubitiamo che otterresti più di 68 miglia all’ora in piano. Qualsiasi leggera pendenza verso il basso consentirebbe ai ciclisti di raggiungere i 70 mph.

Le temperature fredde, i ciclisti più pesanti, lo stato di scarica della batteria e altre cose ostacoleranno la velocità massima.

Con un ciclista più pesante (93 kg) abbiamo raggiunto una velocità massima di 61 mph.

L’accelerazione del Bronco 11 Xtreme segue lo stesso principio: dipende dal pilota e dall’ambiente.

Siamo stati in grado di colpire (con un ciclista di 64 kg in una giornata calda)

0-30 Mph preso 4.89 Secondi

0-60 MPH preso 9.87 Secondi

È sicuro dire che il Bronco 11 Xtreme accelererà FACILMENTE altri scooter di fascia alta tra cui Dualtron Thunder, Dualtron Ultra 2, ZERO 11X , Vsett 10+ e Kaabo Wolf Warrior / Wolf Warrior King.

 

 

 

Durata e autonomia della batteria

 

Il Bronco 11 Xtreme sfoggia una batteria LG MJ1 35AH con 18650 celle ad alte prestazioni. Penseresti che la batteria sia adatta per dimensioni e costruzione simili al tuono, ma, sfortunatamente, la batteria per il Bronco non ha la capacità giusta.

Come mai? bene, facendo funzionare il Bronco alla massima potenza, scaricherai completamente le batterie fino alla tensione di interruzione del BMS entro 18 miglia e, se la temperatura è più fredda e una batteria leggermente caricata, questa scenderà ancora più in basso.

Mentre la maggior parte degli scooter cadrà ben oltre la loro resistenza dichiarata, il Bronco scende al di sotto del chilometraggio dichiarato anche quando si guida in modo conservativo, infatti, in modalità eco a motore singolo non siamo stati in grado di ottenere 40 miglia, che per una batteria di capacità relativamente elevata è un po’ deludente, per dirla in prospettiva, siamo stati in grado di percorrere oltre 60 miglia dal Dualtron Thunder con la stessa capacità della batteria.

La media dell’autonomia complessiva del Bronco lo rende adatto per le corse e alcuni spostamenti, ma non sarà qualcosa su cui fare affidamento per viaggi più lunghi. 10-15 miglia a tratta su un pendolarismo sarebbe il tuo limite prima di correre il rischio di interruzione del BMS prima di tornare a casa.

 

 

 

Configurazione del motore

 

I motori del Bronco distinguono davvero questo scooter dalla maggior parte degli altri scooter. Lo scooter utilizza due motori hub BLDC con un picco di 4200w per motore, che è quasi 3 volte la potenza in uscita rispetto agli scooter con prestazioni di livello inferiore.

Siamo rimasti scioccati dalla potenza erogata dai motori del mozzo, tuttavia, in termini di dimensioni, sono molto simili al tuono Dualtron.

Senza dubbio Bronco ha messo insieme motori con avvolgimenti seri per raggiungere la potenza che hanno.

Quello che ci è piaciuto con i motori del mozzo del Bronco è stato il fatto che sembravano avere una sottile guarnizione/sigillante in silicone sul motore per impedire l’ingresso di acqua all’interno del motore – non lo vediamo spesso poiché molti scooter elettrici sono inclini alla ruggine interna come un risultato di poca o nessuna impermeabilità / impermeabilità all’umidità.

Il Bronco supporta la modalità motore a mozzo doppio o singolo e le modalità ECO/Turbo.

 

20210405 140129

 

 

 

 

Costruzione e qualità costruttiva

 

Il Bronco 11 Xtreme ha una costruzione molto robusta e sembra essere un’evoluzione del Dualtron Thunder. Il telaio dello scooter è costituito da lega di alluminio aeronautico 6061-T6, fibra di carbonio e polipropilene. Il telaio è incredibilmente rigido ed è stato verniciato a polvere secondo standard elevati.

I bracci delle sospensioni sono eleganti, curvi e verniciati di un grigio molto scuro/nero e presentano qualità minimaliste sportive, fornendo allo stesso tempo una bella sensazione architettonica ai componenti, in particolare la sospensione posteriore, che è davvero unica per questo scooter.

La sospensione posteriore si monta sul telaio tramite un singolo ammortizzatore a gas regolabile che è regolabile, ha un bell’aspetto e funziona davvero bene.

La configurazione della sospensione anteriore è simile a quella degli scooter come lo ZERO 11x dove sono presenti un doppio braccio e un singolo ammortizzatore. Quello che ci è piaciuto del Bronco è stato il fatto che lo smorzamento della sospensione anteriore può essere modificato anche regolando la vite consentendo un ritorno lento o veloce a seconda delle preferenze del pilota e del terreno.

Per supportare la qualità costruttiva, abbiamo trovato molti tocchi piacevoli, unici e sottili che mostrano che Bronco vuole davvero creare qualcosa che sia unico e accattivante, come le coperture in stile fibra di carbonio sul tuorlo dello sterzo o il piccolo anello in fibra di carbonio nella parte superiore del il piantone dello sterzo.

Il Bronco supporta un design elegante, minimalista ma funzionale pur essendo rigido, molto ben fatto e costruito con materiali di alta qualità.

Siamo rimasti sorpresi che il dettaglio andasse oltre le parti visibili dello scooter.

Quando si solleva il ponte, il Bronco sfoggia una grande guarnizione in schiuma che sostiene il ponte e fornisce una certa resistenza all’acqua contro il mondo esterno.

Anche i piccoli tocchi come le belle guaine intrecciate sui cavi idraulici / cavi di alimentazione sono un bel tocco, sembra e si sente premium che cementa la nostra visione generale dello scooter come di alta qualità.

Bronco ha sicuramente lavorato per renderlo più di uno scooter premium, anche il morsetto dell’attacco manubrio è robusto, 3 volte le dimensioni del morsetto Dualtron Thunder standard, possiamo vedere che hanno prestato attenzione ai punti deboli su altri scooter.

Nel complesso, il Bronco 11 Xtreme si sente solido, ben fatto, premium ed esteticamente piacevole da guardare.

 

 

 

20210405 140200

 

 

Sospensione

 

Il Bronco 11 Xtreme utilizza una delle MIGLIORI configurazioni di sospensioni che abbiamo mai visto. Domanda, quanti scooter elettrici puoi comprare quella nave con una pompa per le sospensioni?

0?

No, 1, il Bronco Xtreme viene fornito con una pompa in modo da poter caricare le sospensioni e modificare le impostazioni per la migliore esperienza di guida.

Imposta il tuo smorzamento / sospensione su morbido, medio o duro o ovunque nel mezzo.

Sia la sospensione posteriore che quella anteriore sono regolabili.

Lo smorzamento della sospensione anteriore può essere regolato da una vite rossa andodizzata dai colori vivaci per aumentare o diminuire la velocità di ritorno quando viene sospesa.

Lo smorzamento della sospensione posteriore può essere regolato caricando l’unità con aria compressa e utilizzando la leva regolabile per impostare lo smorzamento.

Nel complesso, le sospensioni si comportano eccezionalmente bene ed è super facile da modificare per adattarsi al tuo stile di guida e al tuo peso.

A differenza di altri scooter, vediamo che Bronco ha rinforzato tutto, rendendo tutti i supporti più robusti, più forti e migliori per il caricamento.

 

 

bronco 1 snapshot

Qualità di guida

 

Il Bronco 11 Xtreme offre una qualità di guida eccezionale per la maggior parte. L’impeccabile configurazione delle sospensioni e l’attacco rigido rendono la guida piacevole. La sospensione (a seconda della configurazione) assorbirà la maggior parte dei dossi e delle buche della strada senza un impatto eccessivo sulla qualità di guida.

Abbiamo scoperto che le sospensioni erano molto capaci e fornivano un buon cuscino, rendendo la guida fluida e confortevole.

Abbiamo anche scoperto che l’indurimento delle sospensioni ha reso la corsa perfetta per le corse e il movimento agile a velocità più elevate.

Il Bronco 11 Xtreme è estremamente capace e versatile, giraci intorno con sospensioni morbide e scivola come se fossi su una nuvola o, stringi le sospensioni per una corsa più rigorosa fuoristrada o per le corse, muoviti velocemente e dimentica il viaggio delle sospensioni .

La qualità di guida nel complesso è MOLTO buona.

Diremmo che la qualità di guida NON è così probabile che sia buona per coloro che sono più alti, cioè 6 piedi in poi, poiché lo spazio limitato sul ponte e il gambo basso probabilmente renderanno la guida più difficile / ingombrante.

Nel complesso l’11 Xtreme è un perfetto tuttofare sia su strada che fuoristrada. La qualità di guida è molto buona e le gomme pneumatiche predefinite assorbono molte superfici stradali irregolari senza emettere molti decibel (DB).

 

20210405 140148

Frenata

 

L’11 Xtreme ha capacità di frenata davvero superiori rispetto alla maggior parte degli scooter, anche se la configurazione non è unica. La maggior parte dei buoni scooter elettrici utilizza la stessa configurazione dei freni idraulici NUTT e dei rotori da 160 mm. Il Bronco utilizza pinze idrauliche NUTT anteriori e posteriori con rotori standard da 160 mm. Non sembra esserci alcuna frenata elettrica/rigenerativa, ma i freni di default sono insondabilmente buoni.

Il Bronco 11 Xtreme è stato in grado di decelerare da 60mph a 0mph in appena 50 metri – e questo è veloce.

Non siamo riusciti a trovare alcuna frenata rigenerativa ma potrebbe essere presente o aggiunta alle future versioni del BRONCO 11 Xtreme.

 

Portabilità

 

Il Bronco 11 Xtreme è sorprendentemente portatile ma non è lo scooter più leggero in circolazione, MA è leggero per la classe di scooter in cui rientra. A 48 kg alcuni potrebbero trovarlo abbastanza pesante, ma rimane comunque portatile. È abbastanza piccolo quando piegato per adattarsi alla maggior parte delle auto, anche piccoli coupé o hatchback a 3 porte.

Grazie all’ingegnoso meccanismo di piegatura e alla solida staffa di bloccaggio in metallo, puoi piegare e agganciare la staffa di bloccaggio in modo che lo scooter possa essere trasportato dall’attacco manubrio.

Abbiamo testato e il bronco si adatta bene alla maggior parte delle hatchback di famiglia di dimensioni discrete.

Mentre facevamo fatica con le auto più piccole, una volta che avevamo piegato i sedili, il Bronco è saltato fuori bene.

Nel complesso, l’11 Xtreme è al limite della portabilità per chiunque desideri portarlo su per le scale.

1 rampa di scale (ok), molte scale (probabilmente no).

Un’altra cosa che abbiamo adorato del Bronco che ha migliorato la portabilità è stato l’elegante manubrio pieghevole che utilizza un meccanismo di rilascio del pulsante piuttosto unico che sembrava rassicurante robusto ma semplice da usare. Premi un pulsante d’argento e sollevi il morsetto per consentire alle barre di rilasciarsi e piegarsi: è un meccanismo fantastico.

 

Luci

 

Le luci fanno assomigliare il Bronco al Dualtron Thunder perché la disposizione del ponte è praticamente la stessa. Il Bronco sfoggia 4 luci a LED bianche anteriori incassate negli angoli anteriori del ponte che sono effettivamente i “fari” dello scooter. Lo svantaggio è che le luci sono molto inefficaci a questo livello poiché il fascio di luce è troppo basso. L’emissione di lumen delle luci non era così brillante come ci saremmo aspettati, quindi in condizioni di scarsa illuminazione, non ti sentiresti al sicuro facendo affidamento solo sulle luci anteriori integrate del Bronco.

Vorresti un set di luci anteriori montate sullo stelo per proiettare la luce molto più lontano con un fascio di luce più ampio, rendendo più facile vedere gli oggetti più avanti.

Il Bronco sfoggia 4 luci posteriori a LED, 2 bianche e 2 riservate alle luci dei freni.

A parte questo, il Bronco 11 Xtreme non ha altre luci. Non c’è l’illuminazione del ponte inferiore come sul Thunder, né c’è l’illuminazione di poppa.

Nel complesso, l’illuminazione è ottima per renderti più visibile, ma non è molto adatta alla guida notturna, quindi se acquisti il Bronco, considera l’acquisto di un set di luci montate sullo stelo per aumentare la copertura complessiva del raggio.

 

Pneumatici

 

I pneumatici del Bronco sono pneumatici PMT standard, profilo largo 11 pollici. Le gomme non sono tubeless quindi c’è una camera d’aria che rende le gomme più suscettibili alle forature ma più facili da cambiare. Le gomme fornite con la Bronco sono relativamente buone ma si consumano rapidamente.

Il Bronco mastica assolutamente le gomme a meno che tu non vada in giro in modalità a motore singolo.

Il fatto che farà girare entrambe le ruote con facilità durante lo stacco ridurrà probabilmente la durata complessiva del pneumatico fino al 50%.

Abbiamo scoperto che i pneumatici CST standard si sono comportati relativamente bene e hanno fornito una buona aderenza su strade asciutte.

 

 

Ponte

 

Il ponte del Bronco 11 Xtreme ricorda qualcosa come una bandiera di un paese con un insieme di caratteristiche di colore blu, rosso e bianco. Il mazzo sembra nitido e adoriamo il tocco con la ruota dentata nel logo di Bronco. Il ponte è quasi interamente ricoperto di nastro adesivo, il che, per qualcosa di questo spigoloso in accelerazione, è una buona cosa.

Anche la copertura più ampia del nastro adesivo del ponte è vantaggiosa poiché le aree scoperte sono più facili da graffiare, specialmente se si catturano pietre o ghiaia nelle scarpe, si segnerà facilmente il ponte esposto, ma, poiché c’è poco ponte esposto, non è un problema sul Bronco.

Il deck stesso è leggermente più largo del Dualtron Thunder e largo quanto la maggior parte dei deck di scooter di questa classe. Anche il mazzo è della stessa lunghezza dei Thunder.

Il mazzo stesso è di buona qualità e il nastro adesivo è saldamente fissato.

Dopo alcune settimane di uso intenso, il grip tape è rimasto in perfette condizioni, anche con molta esposizione a fango e sabbia.

Bronco offre anche un deck LED multicolore illuminato che puoi vedere qui

 

Controlli e display

 

L’11 xtreme ha controlli limitati e un cockpit minimalista. Sul lato sinistro del manubrio troverai un unico pulsante in alluminio spazzolato per accendere e spegnere l’illuminazione (e un campanello se lo desideri). Sul manubrio destro hai il tuo display LCD (marchio Bronco Motors) e i tuoi pulsanti dual/single mode e il pulsante eco/turbo. Ovviamente su entrambi i lati sono presenti i serbatoi dei freni idraulici NUTT anteriori e posteriori.

Il display LCD è marchiato come motori BRONCO, ma l’aspetto e la sensazione ricordano i display LCD cinesi economici che troverai su una vasta gamma di scooter. La funzionalità sul display è la stessa della maggior parte degli altri display LCD cinesi, ottieni velocità, modalità, tensione e contachilometri insieme alle impostazioni P.

Mentre il display va bene, la precisione non lo è. Anche in questo caso, questo tipo di pannello LCD è dotato di un indicatore della batteria che NON DEVE essere utilizzato e il rapporto sulla velocità è generalmente spento. Abbiamo scoperto che la lettura della velocità LCD del Bronco in media era entro 5 miglia all’ora dalla segnalazione della velocità GPS.

Nel complesso, la mancanza di un display in stile EY3 è deludente ma, per la maggior parte del Bronco, si tratta di POTENZA e velocità, quindi anche se sarebbe stato bello avere un pannello di qualità superiore, non è un problema.

 

Resistenza all’acqua

 

Il Bronco 11 Xtreme è strano in quanto non siamo riusciti a trovare alcun grado di protezione IP (poiché la maggior parte degli scooter non ha alcuna resistenza all’acqua o una resistenza all’acqua limitata IP54) – è strano perché sembra resistere alla maggior parte delle infiltrazioni d’acqua. Abbiamo notato che i motori avevano quella che sembrava essere una guarnizione in silicone che in teoria avrebbe protetto i motori dall’esposizione all’acqua leggera (ma NON dall’immersione0.

Il ponte sembra essere resistente all’acqua, il pad in SCHIUMA tra il ponte e la base è abbastanza veloce e sembra essere compresso quando i bulloni del ponte sono serrati, in teoria ciò limiterebbe fortemente la capacità dell’acqua di entrare nel vano batteria / vano controller .

Saremmo fiduciosi nell’utilizzo dell’11 Xtreme in caso di pioggia leggera / strade bagnate leggere, NON saremmo sicuri di alcuna forma di immersione in acqua o esposizione a forti piogge.

Ovviamente, esporre il tuo 11 Xtreme all’acqua potrebbe invalidare la garanzia.

 

Affidabilità, garanzia e assistenza clienti

 

broncothreadlock

Quindi, ecco la parte interessante: se hai intenzione di spendere più di £ 3500 ($ 4200 USD +) su uno scooter realizzato da quella che sembra essere una nuova attività, non è un RISCHIO ENORME?

Ebbene sì certo.

Ma, dopo aver passato un po’ di tempo a esaminare il Bronco 11 Xtreme e il team dietro di esso, penso che sia sicuro dire che Bronco Motors non andrà da nessuna parte presto.

Ci sono anche MOLTI segnali positivi che rafforzano i loro valori come azienda e la loro dedizione nel produrre uno scooter eccezionale.

Hanno superato test estesi sugli scooter, hanno perfezionato il processo di pressatura, sono persino arrivati al punto di mettere insieme i propri controller Gemini 100A Pure Sinewave.

Hanno persino LOCTITE dadi e bulloni prima di imballare e distribuire i loro scooter, qualcosa che MOLTI produttori di scooter trascurano.

Possiamo vedere che i ragazzi di Bronco Motors stanno cercando di prendere una fetta del mercato degli scooter elettrici.

 

Quindi affidabilità? Il Bronco 11 Xtreme è affidabile?

Per noi è stato assolutamente affidabile, fino ad oggi non abbiamo avuto problemi nonostante abbia percorso oltre 2000 miglia. La robusta qualità costruttiva e l’attenzione ai dettagli sono misure protettive che senza dubbio significheranno che l’11 xtreme percorrerà migliaia di chilometri senza problemi.

Ovviamente il modo in cui guidi e tratti lo scooter giocherà un ruolo, usa il tuo 11 Xtreme fuoristrada, facendo salti, infangandolo, sottoponendolo a temperature estreme e non caricandolo correttamente e ovviamente ne ridurrai la vita.

 

E l’assistenza clienti?

Quindi, abbiamo avuto un problema con il nostro 11 xtreme fuori dalla scatola, le luci non funzionavano, il che è stato deludente. MA, dopo aver contattato Bronco Motors hanno risposto entro 1 ora! Si sono scusati e hanno spiegato che potrebbe essere il contagocce Furlee per il circuito di illuminazione (un componente relativamente economico) e si sono offerti di inviarne uno nuovo a costo zero.

Non ci aspettavamo un tempo di risposta così rapido per la risposta: questi ragazzi si preoccupano chiaramente dei loro clienti, il che è bello da vedere.

 

E la garanzia?

Quindi, ci aspettavamo una garanzia di un anno, ma arriva solo con 6 mesi, il che è un po’ deludente. Forse potrebbero cambiarlo in futuro mentre costruiscono e rilasciano più scooter. Se consideri le aziende di scooter come Apollo che offrono 2 anni di garanzia, ci aspetteremmo che il Bronco abbia almeno 1 anno di garanzia sulle parti dato il prezzo.

 

Controllori

 

broncocontrolelrs

Dove sarebbe una recensione di uno scooter senza una panoramica dei controller?

Così tante recensioni trascurano l’importanza dei controller, perché? sono ECCEZIONALMENTE importanti, si surriscaldano, convogliano l’energia tra le fasi del motore e alla fine influiscono sulle prestazioni dello scooter. Buoni controller regoleranno la tensione, la corrente e dissiperanno correttamente il calore.

MOLTI scooter usano controller senza marchio o economici, questo è il motivo per cui falliscono o possono comportarsi male. Abbiamo avuto alcune brutte esperienze con i controller dello ZERO 11X che si sono surriscaldati e hanno tagliato la potenza.

Ma i controller di BRONCO Xtreme sono speciali, sono costruiti con un’alta qualità, utilizzando MOSFET di potenza Infineon per una maggiore affidabilità. I fili di fase possono emettere correnti di picco da 170-200 ampere.

E, come bonus, i controller Gemini sono puramente SINEWAVE, che li rendono silenziosi e offrono una potenza uniforme.

Abbiamo scoperto che il controller del Bronco xtreme non era legato al telaio ed era più tenuto in posizione dal cablaggio, idealmente, ci sarebbe stato un pad per il trasferimento di calore e un adesivo per impedire al controller di muoversi e di sostenere la dissipazione del calore.

 

Manutenzione

 

La manutenzione è relativamente limitata sul Bronco 11 xtreme, mantienilo pulito, rimuovi lo sporco residuo e l’accumulo di fango, assicurati che i dadi e i bulloni rimangano serrati (anche se il LOCTITE che applicano renderà probabilmente nullo questo requisito di manutenzione fino a quando non deciderai di annullare qualsiasi cosa) .

Prenditi cura della batteria, cerca di evitare un’eccessiva scarica della batteria, la ricarica più lenta è migliore per la batteria LG del Bronco. Conservare lo scooter in un luogo sicuro tra 5c e 40c, evitare un’eccessiva esposizione al freddo o al calore.

Conserva il Bronco 11 xtreme con una carica della batteria dell’80% se lo riponi per un lungo periodo di tempo.

 

Problemi noti

 

Quindi, lo scooter non è molto noto, quindi non ci sono problemi segnalati in natura. I problemi noti sono solo i problemi che abbiamo avuto.

1. I contagocce da CC a CC di Furlee possono sviluppare un guasto che fa sì che l’uscita scenda a meno di 12 V, causando l’interruzione del funzionamento del circuito della luce. Questa è una soluzione semplice ed economica che richiede semplicemente la sostituzione del contagocce furlee con un altro o l’utilizzo di un contagocce diverso con la stessa potenza (30-90 V CC per ridurre 12 V max 3 A).

 

 

Questo scooter elettrico ha un buon rapporto qualità-prezzo e vale la pena acquistarlo?

 

Sì, un sonoro sì. Se vuoi una macchina assoluta di uno scooter elettrico, Bronco 11 Xtreme è quello che fa per te. È negli scooter ad alte prestazioni insieme ai modelli Currus, Weped FF e RION. È in grado di far girare ENTRAMBE le ruote da 0 a 30 km/h con facilità.

Vale la pena acquistarlo, non solo perché è uno scooter attraente con un’ergonomia fantastica, ma perché è unico, proviene da un ragazzo relativamente nuovo sul blocco che vuole entrare nel mercato puntando sulla QUALITÀ.

È veloce, agile, divertente da guidare e ha una coppia sufficiente per salire su pendenze stupide tutto il giorno.

 

Altri scooter elettrici simili

 

 

  1. pianto FF
  2. Rion RE 90
  3. Minimotori Dualtron X2
  4. Kaabo Wolf Kingbo
  5. pianto SS
  6. Turbowheel Phaeton
  7. ZERO 11X
  8. Currus Pantera

 

Risorse Bronco Motors

 

Sito Web Bronco Motors

Distributore Bronco Motors

danp d
Autore:
Daniel Foley

BIO:

Daniel è un appassionato fan di scooter che ha posseduto e testato oltre 50 scooter diversi. Appassionato di scooter part-time e specialista SEO part-time. Lo scooter preferito di Daniel è il Dualtron Thunder.

 
Summary
0.0
Overall
Features
Moneywise
Distance
Speed
Quality
Design

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.